AGAPORNISWORLD
Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

penne storte cosa fare?

Go down

penne storte cosa fare? Empty penne storte cosa fare?

Post  memole on Sat 11 Sep 2010, 12:18

se le remiganti sono cresciute storte come si deve fare per farle ricrescere dritte?
ricresceranno dritte con la muta o bisogna staccargliele?
e come si devono staccare?

a proposito di remiganti volevo anche chiedervi è possibile che non ricrescano più? cioè esiste un metodo per tagliare le remiganti che poi non ne permetta la ricrescita neanche a distanza di anni dal taglio e dopo ripetute mute? c'è un modo per farle ricrescere?

grazie a tutti in anticipo!!
memole
memole
La Sorcina del Forum
La Sorcina del Forum

Female
Numero di messaggi : 362
Età : 46
Località : Ladispoli
Data d'iscrizione : 2010-02-12

http://gioiebestiali.blogspot.com/

Back to top Go down

penne storte cosa fare? Empty Re: penne storte cosa fare?

Post  ma-shimo on Mon 13 Sep 2010, 13:39

Per quello che ne so:
puoi tentare di raddrizzare le remiganti bagnandole e tirandole delicatamente; so che è un metodo utilizzato da chi espone per correggere i difetti del piumaggio.
Personalmente NON LE STACCHEREI: è una zona molto delicata e, strappandogli le penne, rischi una forte emoragia.
Non mi risulta che esista un metodo per non farle ricrescere, mentre, per favorirne lo sviluppo, puoi aggiungere alla normale dieta un vitaminico specifico (tipo "mutavit" o simili) o, meglio, polline.

_________________
Shizen yamazu.
FOI 24 BE
ma-shimo
ma-shimo
Emperatore der Forum
Emperatore der Forum

Male
Numero di messaggi : 1563
Età : 52
Località : ghiffa (VB)
Data d'iscrizione : 2008-12-22

Back to top Go down

penne storte cosa fare? Empty Re: penne storte cosa fare?

Post  marc on Mon 13 Sep 2010, 22:38

memole wrote:se le remiganti sono cresciute storte come si deve fare per farle ricrescere dritte?
ricresceranno dritte con la muta o bisogna staccargliele?
e come si devono staccare?

a proposito di remiganti volevo anche chiedervi è possibile che non ricrescano più? cioè esiste un metodo per tagliare le remiganti che poi non ne permetta la ricrescita neanche a distanza di anni dal taglio e dopo ripetute mute? c'è un modo per farle ricrescere?

grazie a tutti in anticipo!!

ma si tratta di un'animale a cui sono state tagliate le remiganti?
a volte capita che se il taglio delle ali viene fatto male può compromettere la rinascita delle nuove penne..
può tuttavia succedere che femmine a cui non sono state tagliate le penne ma lasciate covare tutto l'anno , femmine con poco materiale da nido ,soggetti lasciati soli o in gabbie di piccole dimensioni inizino,forse come forma di stress, a rosicchiarle con successive irritazioni cutanee e alterazione dello sviluppo delle penne alla successiva muta.
Personalmente credo che la cosa migliore (se si tratta solo di una o di pochissime unità e se non si tratta di una forma di stress) sia fornire il bagnetto sempre od ogni ora del giorno..l'acqua fa miracoli..

se il problema persiste bisogna rivolgersi ad un veterinario ...ahahahaha sembra la pubblicità di un medicinale.. penne storte cosa fare? Icon_geek

per il resto non esiste un metodo per non far riscrescere più le remiganti ma esiste il metodo barbaro per tagliarle che può pregiudicare sicuramente la successiva ricrescita..

_________________
in questo forum regni pace e amore, Forza Inter! la squadra del mio cuore..penne storte cosa fare? Immagi12

penne storte cosa fare? 2hi5xt1
marc
marc
Er Re der Forum
Er Re der Forum

Male
Numero di messaggi : 5673
Età : 48
Località : torino
Data d'iscrizione : 2008-12-21

http://spazio.libero.it/nigri10/videogallery.php?type=p&

Back to top Go down

penne storte cosa fare? Empty Re: penne storte cosa fare?

Post  memole on Fri 17 Sep 2010, 15:42

grazie marc,
sono due situazioni diverse...
la prima riguarda un pullo picato dai genitori a cui sono cresciute le remiganti storte.

la seconda è un'amazzone,
non gli sono mai ricresciute le remiganti, sono dieci anni che ce l'ho, io non gliele ho mai fatte tagliare, l'ho presa già così, ma non le sono mai ricresciute. ko
memole
memole
La Sorcina del Forum
La Sorcina del Forum

Female
Numero di messaggi : 362
Età : 46
Località : Ladispoli
Data d'iscrizione : 2010-02-12

http://gioiebestiali.blogspot.com/

Back to top Go down

penne storte cosa fare? Empty Re: penne storte cosa fare?

Post  iris63 on Sat 18 Sep 2010, 00:07

marc wrote:

per il resto non esiste un metodo per non far riscrescere più le remiganti ma esiste il metodo barbaro per tagliarle che può pregiudicare sicuramente la successiva ricrescita..


E come sarebbe questo modo barbaro?

_________________
Celiachiaitalia.com
iris63
iris63
A Regina der Forum
A Regina der Forum

Female
Numero di messaggi : 2626
Età : 57
Località : Aversa
Data d'iscrizione : 2008-12-21

Back to top Go down

penne storte cosa fare? Empty Re: penne storte cosa fare?

Post  marc on Sat 18 Sep 2010, 01:09

penne storte cosa fare? 412

per prima cosa sono del parere che il taglio perfetto deve essere fatto seguendo la linea evidenziata per i seguenti motivi:
1)le remiganti primarie vengono tagliate e non le secondarie o al limite si rischia che solo alcune secondarie vengano spuntate in modo superficiale(in pratica solo le prime 6 remiganti hanno un taglio apprezzabile e tutte le altre hanno un taglio che è sempre più trascurabile man mano che aumenta la distanza dalla 1° remigante).
2)il taglio è fatto a distanza di sicurezza dalle copritrici primarie(quelle sopra alle remiganti primarie) in modo da tagliare solo penne realmente cresciute e non si ha quindi il rischio di tagliare penne allo stadio iniziale di crescita il cui taglio provocherebbe una vera e propria ferita con perdita di sangue da parte dell'animale con il rischio che tali penne non ricrescano più correttamente e nel caso peggiore potrebbe causare la morte del soggetto .
3)un taglio come quello in figura ,fatto su entrambe le ali, permette cmq all'animale di planare..tagli esasperati(vicino alle copritrici primarie) trasformano i pappagalli in zavorre di piombo con conseguenze spesso fantozziane per i poveri uccelli che subiscono tali tagli....
inoltre è possibile fare lo stesso taglio, seguendo la linea rossa, lasciando però integre le prime 2 ( quelle più lunghe come suggerito in passato da Alabastroh) in modo avere un taglio "estetico" in quanto il soggetto con le ali chiuse non mostrerebbe la presenza di penne tagliate..


_________________
in questo forum regni pace e amore, Forza Inter! la squadra del mio cuore..penne storte cosa fare? Immagi12

penne storte cosa fare? 2hi5xt1
marc
marc
Er Re der Forum
Er Re der Forum

Male
Numero di messaggi : 5673
Età : 48
Località : torino
Data d'iscrizione : 2008-12-21

http://spazio.libero.it/nigri10/videogallery.php?type=p&

Back to top Go down

penne storte cosa fare? Empty Re: penne storte cosa fare?

Post  iris63 on Sat 18 Sep 2010, 20:44

Grassie!!! Lo sai sono contraria ma caso mai devo fare qualche acquisto con le ali tagliate mi guardo bene le ali!!

_________________
Celiachiaitalia.com
iris63
iris63
A Regina der Forum
A Regina der Forum

Female
Numero di messaggi : 2626
Età : 57
Località : Aversa
Data d'iscrizione : 2008-12-21

Back to top Go down

Back to top

- Similar topics

 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum