L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

View previous topic View next topic Go down

L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

Post  ciravino on Fri 26 Dec 2008, 13:42

Molti sono gli interrogativi da porsi prima di acquistare un esemplare o una coppietta,visto in una vetrina di un negozio,che ha rapito la nostra attenzione.
Primo aspetto da tener presente è che si sta acquistando un animale in gabbia,e in quanto tale,non autosufficiente;dovremo essere noi ad assicurarci che al nostro piccolo amico non manchi mai nulla,a partire dall'acqua per finire all'igiene complessiva della gabbietta;
1) Prima domanda da porsi è quindi: ho del tempo a disposizione da dedicare al mio agapornis???
la risposta è quasi sempre affermativa,e ci convinciamo sempre di più nel portare a casa quei 2 esemplari che sembrano farsi le coccole.
A questo punto è importante scegliere DOVE acquistare i nostri pappa,da una parte vogliamo risparmiare il più possibile,dall'altra vogliamo soggetti in salute che non ci diano problemi...a questo punto deve sorgere la seconda domanda:
2) Sono disposto a spendere mensilmente una certa cifra per assicurarmi il benessere del mio amico??(tenete conto,a parte le spese per i vari mangimi[non eccessivamente onerose] a eventuali spese veterinarie,qualora il vostro pappa dia segni di malattia)
se anche a questa domanda date risposta affermativa allora non ci sono dubbi,siete fermamente convinti di prendere una coppia e prendervi cura di lei con tutte le attenzioni che ne comporta!!!!BRAVI!!!
torniamo allora a dove acquistare i vostri soggetti.
In negozio:molti sono i negozianti onesti che tappezzano la penisola,ma molti sono anche poco esperti di questa particolare razza di uccelli,capita quindi che pur in buona fede,vi diano soggetti malati,o meticciati o addirittura ibridi.allora come comportarsi??
Diffidate in primis da quei negozi che hanno specie diverse all'interno della stessa gabbia(mi capita spesso di vedere colonie di roseicollis e tra loro un timido personata*).
Fate molto attenzione all'igiene complessiva del negozio e delle gabbie,resistete dall'acquistare un soggetto isolato in una gabbietta sporca solo perchè vi fa pena,pensate che un altro uccello è pronto a prendere il suo posto e in più sarà difficile per voi rimetterlo in sesto(sempre se è possibile curarlo da eventuali malattie).
Numerosissimi sono i casi in cui in negozio si vendono meticci o ibridi.In questo caso non sempre è il negoziante ad essere in malafede,ma nella maggioranza dei casi è stato l'allevatore che gli ha venduto i soggetti ad approfittare dell'ignoranza del negoziante stesso.Ora,tralasciando il discorso dei meticci,che è molto ampio e vede voci discordanti,sappiate che acquistando un ibrido non potrete mai provare la gioia di farlo riprodurre;l'ibrido infatti,in quanto tale,è sterile.Certo non è un uccello da buttare via,se non desiderate farlo accoppiare,sarà un ottimo animale da compagnia che saprà ripagarvi dell'affetto che gli dimostrerete!!!
Onde evitare "fregature",informatevi prima su come riconoscere eventuali meticciamenti o ibridazioni!
Se ci troviamo di fronte al nostro negoziante di fiducia,allora siamo pronti ad acquistare,sceglieremo il soggetto più bello,quello che avrà attirato di più la nostra attenzione(a tal proposito,prima di fare la vostra scelta,restate un decina di minuti ad osservare la gabbia da lontano,in modo tale da non farvi vedere dagli uccelli,e vedete il comportamento degli esemplari).
In linea di massima sono da preferire quei negozianti che non hanno soggetti in negozio,ma che faranno da tramite con un allevatore di loro conoscenza..ovviamente se siamo noi a conoscere l'allevatore andremo in prima persona ad acquistare gli esemplari che più ci piacciono.
Nell'allevatore infatti,il neofita "dovrebbe" trovare un amico che gli dia consigli per allevare nel miglior modo possibile i soggetti acquistati.Difficile trovare meticci o ibridi in un allevamento,purchè serio!
Una volta scelta la nostra coppietta,torneremo a casa,e cercheremo loro un posto tranquillo(esterno o interno)riparato da correnti d'aria,dai vapori della cucina(spesso letali),da luoghi di passaggio continui che possono stressare la coppia in periodo di cova.Fatto questo daremo loro un pò di tempo per ambientarsi...capiremo che si sono ambientati quando per tutta la casa si diffonderanno i loro allegri gorgheggi!!!

*=nel caso decidessimo di acquistare occhicerchiati (o altre specie) informiamoci bene sulla normativa CITES e pretendiamo i documenti da negozianti e allevatori

ciro avino


Last edited by ciravino on Sat 27 Dec 2008, 11:30; edited 1 time in total
avatar
ciravino
Emperatore der Forum
Emperatore der Forum

Male
Numero di messaggi : 1235
Età : 30
Località : Pompei
Data d'iscrizione : 2008-12-22

View user profile

Back to top Go down

Re: L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

Post  marc on Fri 26 Dec 2008, 14:59

Per le informazioni sulle normative C.I.T.E.S andate su:
http://agapornisworld.forumattivo.com/cites-f18/normativa-cites-t47.htm
avatar
marc
Er Re der Forum
Er Re der Forum

Male
Numero di messaggi : 5673
Età : 45
Località : torino
Data d'iscrizione : 2008-12-21

View user profile http://spazio.libero.it/nigri10/videogallery.php?type=p&

Back to top Go down

Re: L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

Post  iris63 on Sun 08 Feb 2009, 23:45

Bravo....e hai ragione siu negozianti, non ci capiscono un tubo!!
A me mi voleva dare per forza un soggetto che non mi convinceva...era un ibrido.
(E che ci stò a fare qui? A perdere tempo?) Qualcosa ci ho capito!!!
avatar
iris63
A Regina der Forum
A Regina der Forum

Female
Numero di messaggi : 2626
Età : 54
Località : Aversa
Data d'iscrizione : 2008-12-21

View user profile

Back to top Go down

Re: L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

Post  Niargo on Wed 08 Jul 2009, 21:46

a meno che il negoziante non sia anche l'allevatore degli uccelli che ha in negozio.... io ne conosco uno che ha 1600 pappagallini in allevamento e porta i loro figli al negozio per venderli e poi oltre agli inseparabili ha anche Ara araruna, moluccani, e non so che altro.... credo quindi che qualcosa ne sappia.... non facciamo di tutta l'erba un fascio
avatar
Niargo
Ovetto
Ovetto

Male
Numero di messaggi : 29
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 2009-07-08

View user profile http://krukru.altervista.org/

Back to top Go down

Re: L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

Post  ma-shimo on Thu 09 Jul 2009, 13:28

GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
avatar
ma-shimo
Emperatore der Forum
Emperatore der Forum

Male
Numero di messaggi : 1563
Età : 49
Località : ghiffa (VB)
Data d'iscrizione : 2008-12-22

View user profile

Back to top Go down

Re: L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

Post  marc on Thu 09 Jul 2009, 22:02

Niargo wrote:a meno che il negoziante non sia anche l'allevatore degli uccelli che ha in negozio.... io ne conosco uno che ha 1600 pappagallini in allevamento e porta i loro figli al negozio per venderli e poi oltre agli inseparabili ha anche Ara araruna, moluccani, e non so che altro.... credo quindi che qualcosa ne sappia.... non facciamo di tutta l'erba un fascio

se l'erba è buona facciamo pure sto fascio!! smoking

cmq sono daccordo con te.

_________________
in questo forum regni pace e amore, Forza Inter! la squadra del mio cuore..

avatar
marc
Er Re der Forum
Er Re der Forum

Male
Numero di messaggi : 5673
Età : 45
Località : torino
Data d'iscrizione : 2008-12-21

View user profile http://spazio.libero.it/nigri10/videogallery.php?type=p&

Back to top Go down

Re: L'ACQUISTO DI UN AGAPORNIS

Post  Niargo on Thu 09 Jul 2009, 22:04

Shocked
Laughing
avatar
Niargo
Ovetto
Ovetto

Male
Numero di messaggi : 29
Età : 39
Località : roma
Data d'iscrizione : 2009-07-08

View user profile http://krukru.altervista.org/

Back to top Go down

View previous topic View next topic Back to top

- Similar topics

 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum